Partner im RedaktionsNetzwerk Deutschland
Strona startowaPodcastyPolityka
Radio 24 - La Zanzara

Radio 24 - La Zanzara

Podcast Radio 24 - La Zanzara
Podcast Radio 24 - La Zanzara

Radio 24 - La Zanzara

Dodaj

Dostępne odcinki

5 z 30
  • La Zanzara del 4 Ottobre 2022
    Ottavo giorno dal ritorno del fascismo, ancora "Faccetta Nera" non ha sostituito l'inno di Mameli.Cruciani spinge ancora per Berlusconi come Presidente del Senato, anche perchè quel ruolo "non serve a nulla". Parenzo ribatte: "È uno scranno che non si merita. Loris da Ravenna è un camionista e non ha mai avuto avances da omosessuali nelle piazzole di sosta. Ovviamente... è di destra. Il rappresentante dei percettori del reddito di cittadinanza, Pasquale Lino Romano è stato bocciato all'esame per "munnezzaio". Non sapeva l'anno di nascita di Mohamed Salah. Poi racconta la storia familiare: il nonno dopo la guerra è tornato con una medaglia al valore. Ha fatto quattordici figli e la nonna ha spostato la medaglia dal petto al pene. Da Parenzo vuole farsi chiamare Commendatore. Antonietta da Fermo è impegnatissima e non vuole rispondere. Lascia però un lungo editoriale contro Alessia Piperno incarcerata in Iran. Invita Giorgia Meloni a non pagare il riscatto. Emilio da Roma afferma che Cruciani sia omofobo e lo attacca sulle sue dichiarazioni dei giorni scorsi. La templare Rachele da Bari è sicura: Giorgia Meloni è una ibrida rettiliana. E sono proprio i rettiliani a comandare il mondo. Il presidente degli animalisti italiani Walter Caporale torna sul suo assunto: "Se un cacciatore muore sono felice". Matteo Cuore Nero è fascista e si lancia in una interpretazione di "Allarmi siam fascisti" È tutto orchestrato dal Deep State. Giorgio da Napoli ne è certo. Il broker della frutta, Matteo da Roma, è putiniano ed è felice per le annessioni russe. Poi però è anche meloniano. Azzurra Eyes è "la mignotta virtuale del 2022" e, giustamente, se ne vanta.
    10/4/2022
  • La Zanzara del 3 ottobre 2022
    Settimo giorno dell'era fascista. Nulla è cambiato. Parenzo ha fonti certe: "il bastardo ha le ore contate" Nicolò da Roma, dopo essersi fatto dieci canne, chiama per dire "Capezzone" Giorgio da Padovaè sicuro su chi governa il mondo. C'è un sistema legato all'energia madre. Nella quarta dimensione? C'è etica, morale e rispetto... nessun politico invece! Luigi ha 84 anni, ascolta La Zanzara ma dice che intervengono troppi drogati. Davide Sgrò attivista LGBT ha paura del Governo Meloni dopo le minacce ricevute. Poi battaglia con Raffaele da Brescia che si "schifa" quando vede due omosessuali baciarsi. Raffaele ha poi una sua credenza "c'è qualche camionista che si è fatto una casa andando nelle aree di sosta" Don Paolo Farinella è antimeloniano e vuole la scomunica degli elettori di destra. Coyote Cute ha colpito ancora: il Bari vince e lei ha mostrato il sedere a tutto il San Nicola.
    10/3/2022
  • La Zanzara del 30 settembre 2022
    Parenzo si ricrede e dichiara "Grazie Giorgia" per l'attacco della Meloni a Putin. Nobel a Zelensky? Ovvio! Tony da Milanofesteggia i referendum per l'annessione. Poi dà a Cruciani del "questore di Milano" Paolo Mocavero,organizzatore della protesta contro la gara delle Lumache a Pizzighettone, va all'attacco e difende gli animali. Poi tira lo sciacquone. Enzo Spatalinovoleva vedere la faccia di Parenzo ed è stato accontentato. Una lotta a suon di insulti e canzoni. Paolo Del Debbio risponde velatamente a David sul futuro di Rete 4 col governo di destra. Ripercorriamo cosa è successo. DopoFabioSovrano,continua il filone di chi ha il proprio stato. Oggi arriva Altair Quattrini. Battaglia tra Efe Bal e Clizia de Rossi dopo la vittoria di Giorgia Meloni.
    9/30/2022
  • La Zanzara del 29 settembre 2022
    9/29/2022
  • La Zanzara del 28 settembre 2022
    Cruciani consiglia Giorgia Meloni: "Berlusconi presidente del Senato e Marta Fascina alla Camera". Poi attacca i virologi: "Il covid è finito" Il novantaseienne Stefano da Napoli ritorno sul concetto di inibito. Il fascismo ci ha inculcato questa inibizione e per questo è sempre stato solo con donne. Maurizio Ruggiero, antiabortista, dichiara che "nessuno ha il diritto di ammazzare nessuno". E poi attacca le donne di oggi "si vestono come baldracche" Fulvio Abbate parla di fascismo come sentimento e si schiera contro Giorgia Meloni. Ritorna l'ambasciatore dell'Abcazia Vito Grittani. E non è Lino Banfi. Missy Brat ha perso il padrone. L'ha lasciata lui.
    9/28/2022

Podobne stacje

O Radio 24 - La Zanzara

Strona internetowa stacji

Słuchaj Radio 24 - La Zanzara, RMF FM i wielu innych stacji z całego świata za pomocą aplikacji radio.pl

Radio 24 - La Zanzara

Radio 24 - La Zanzara

Pobierz teraz za darmo i słuchaj radia podcastów z łatwością.

Google Play StoreApp Store

Stacje w grupie