Radio Logo
RND
Słuchaj {param} w aplikacji
Słuchaj Radio 24 - Il cacciatore di libri w aplikacji
(171.489)
Zapisz stacje
Budzik
Sleep timer
Zapisz stacje
Budzik
Sleep timer
Strona startowaPodcastyLiteratura
Radio 24 - Il cacciatore di libri

Radio 24 - Il cacciatore di libri

Podcast Radio 24 - Il cacciatore di libri
Podcast Radio 24 - Il cacciatore di libri

Radio 24 - Il cacciatore di libri

Dodaj

Dostępne odcinki

5 z 30
  • "La foglia di fico" di Antonio Pascale e "Il digiunatore" di Enzo Fileno Carabba
    Un libro che parla della natura umana, delle emozioni, del senso della vita, attraverso le piante. Il ciliegio diventa metafora del desiderio, l'ulivo è simbolo di democrazia, il cactus indica forza e resistenza, ma anche solitudine. In "La foglia di fico - Storie di alberi, donne e uomini" (Einaudi), Antonio Pascale scrive racconti di vita che si intrecciano a riflessioni esistenziali e metafore botaniche. Un libro in parte autobiografico in cui Pascale racconta episodi della sua vita (l'infanzia, l'adolescenza, gli amori, il lavoro) precisando che l'io narrante è vero, mentre gli altri personaggi sono inventati. Nella seconda parte parliamo di "Il digiunatore" di Enzo Fileno Carabba (Ponte alle Grazie). Racconta la storia di Giovanni Succi, grande digiunatore realmente vissuto nella seconda metà dell'800. All'epoca i digiunatori andavano di moda in Europa e si esibivano in pubblico (Succi rimase chiuso in una gabbia in un ristorante per molti giorni mentre il pubblico lo osservava e verificava che non mangiasse). La vita appassionante di questo digiunatore straordinario, che era finito due volte in manicomio e aveva anche ispirato un racconto di Kafka, ora viene narrata da Enzo Fileno Carabba in un romanzo che un mix di ricostruzione storica e invenzione.
    1/15/2022
  • "Nova" di Fabio Bacà e i libri che usciranno nel 2022
    Un uomo di scienza, un neurochirurgo che conosce bene i meccanismi della mente, un uomo borghese, civile, pacifico, in altre parole un uomo "normale", inizia a indagare sul proprio rapporto con la violenza, cerca di entrare in contatto con le proprie pulsioni negative. È il protagonista del nuovo romanzo di Fabio Bacà,"Nova" (Adelphi). Si chiama Davide, vive a Lucca insieme alla moglie Barbara, logopedista e vegana, e al figlio adolescente Tommaso appassionato di astronomia. Una vita serena che viene incrinata il giorno in cui Barbara viene aggredita verbalmente in un ristorante e un uomo arriva in sua difesa, usando metodi piuttosto bruschi. Davide osserva la scena, ma non muove un dito. Pensa così di essere un vigliacco e decide di incontrare l'uomo che ha difeso sua moglie. Scopre che è un maestro zen con il quale inizierà un viaggio alla scopertà di sè e delle proprie pulsioni sopite. Nella seconda parte, come facciamo sempre all'inizio dell'anno, faremo una carrellata su alcuni dei romanzi che arriveranno in libreria nel 2022.
    1/8/2022
  • "La felicità del lupo" di Paolo Cognetti
    Un romanzo sulla voglia di ricominciare e sulla ricerca della felicità. "La felicità del lupo" di Paolo Cognetti (Einaudi) arriva quattro anni dopo "Le otto montagne", Premio Strega 2017, da cui è stato tratto un film che vedremo nel 2022. Ancora una volta la montagna è una delle protagoniste. Montagna intesa come luogo dell'anima, ma anche come luogo dei desideri. Il protagonista è Fausto, scrittore 40enne, che si rifugia in montagna dopo la fine di una relazione durata dieci anni. Qui fa il cuoco nella locanda di Babette, che a sua volta aveva lasciato la città anni prima, e qui incontra anche Silvia, 27 anni, cameriera, con la quale nasce una storia d'amore.
    1/7/2022
  • "Sanguina ancora" di Paolo Nori
    "Sanguina ancora" di Paolo Nori (Mondadori) è la storia di una passione, quella dello stesso autore per Dostoevskij e le sue opere. Una passione scoperta a 15 anni quando lesse per la prima volta "Delitto e castigo" e ne rimase folgorato. Nori, scrittore e traduttore dal russo, ci accompagna così in un viaggio alla scoperta di Dostoevskij e di altri autori fondamentali nella storia della letteratura russa, intrecciando "l'incredibile vita di Fedor" alla sua.
    1/6/2022
  • "Il grembo paterno" di Chiara Gamberale
    Adele è una 40enne che ha una bambina, Frida, 2 anni, nata con fecondazione assistita e donazione del seme. Adele, un passato di anoressia bulimica, incontra Nicola, 50enne affascinante e sposato, con il quale nasce una storia d'amore. Questa storia fa riemergere in Adele il ricordo del rapporto con il padre Rocco, perché il tipo di amore ricevuto dal padre è destinato a influenzare il modo in cui una donna si relaziona agli uomini. Il padre era molto esigente con Adele e riversava su di lei il rapporto che avrebbe dovuto avere con la moglie, ma tutto si era incrinato quando Adele aveva scoperto che lui tradiva la madre. Tutto questo viene raccontato nel romanzo "Il grembo paterno" di Chiara Gamberale (Feltrinelli) in cui si alterna il racconto di Adele ragazzina in una famiglia definita "Senzaniente" (perché inizialmente povera e poi protagonista di un riscatto economico) e di Adele adulta nel rapporto con Nicola.
    1/5/2022

O Radio 24 - Il cacciatore di libri

Strona internetowa stacji

Słuchaj Radio 24 - Il cacciatore di libri, RMF FM i wielu innych stacji z całego świata za pomocą aplikacji radio.pl

Radio 24 - Il cacciatore di libri

Radio 24 - Il cacciatore di libri

Pobierz teraz za darmo i słuchaj radia podcastów z łatwością.

Google Play StoreApp Store

Stacje w grupie

Information

Ze względu na ograniczenia przeglądarki nie można bezpośrednio odtwarzać tej stacji na naszej stronie internetowej.

Możesz jednak odtworzyć stację tutaj w naszym radio.pl Popup-Player.

Radio