Radio Logo
RND
Słuchaj {param} w aplikacji
Słuchaj Radio 24 - Smart City - Voci e luoghi dell'innovazione w aplikacji
(171.489)
Zapisz stacje
Budzik
Sleep timer
Zapisz stacje
Budzik
Sleep timer
Strona startowaPodcastySpołeczeństwo
Radio 24 - Smart City - Voci e luoghi dell'innovazione

Radio 24 - Smart City - Voci e luoghi dell'innovazione

Podcast Radio 24 - Smart City - Voci e luoghi dell'innovazione
Podcast Radio 24 - Smart City - Voci e luoghi dell'innovazione

Radio 24 - Smart City - Voci e luoghi dell'innovazione

Dodaj

Dostępne odcinki

5 z 30
  • Il punto sull'acciaio verde - 1ª Parte
    È un lungo percorso quello che aspetta il mondo dell'acciaio prima di poter giungere alla completa decarbonizzazione; lungo e pieno di complicazioni, ma fondamentale, considerato che da questo settore arriva i 7% delle emissioni globali di CO2.L'obbiettivo si chiama acciaio verde, e quasi inevitabilmente implicherà la sostituzione del combustibile fossile, carbone o metano a seconda del processo di produzione utilizzato, con l'idrogeno.Un primo grande progetto che va in questa direzione è quello presentato a inizio dicembre dalla compagnia svedese H2 Green Steel (H2GS), e dall'utility spagnola Iberdrola, che insieme investiranno 2,3 miliardi di euro per realizzare un elettrolizzatore da 1GW. L'idrogeno rinnovabile prodotto dall'elettrolizzatore, servirà per alimentare un altoforno con una capacità di 2 milioni di tonnellate il cui ferro da riduzione diretta servirà per produrre acciaio verde. Ospite: Carlo Mapelli, Prof. di Siderurgia e di Metallurgia Applicata al Politecnico di Milano
    1/19/2022
  • Nanofili di carburo di silicio per rifare l'impianto elettrico al cuore
    Immaginate di dover rifare "l'impianto elettrico" di un edificio dopo che un terremoto lo ha sconquassato tranciando i cavi della corrente. Solo che il terremoto è un infarto, e l'impianto elettrico è quello del cuore.Sì perché spesso l'infarto causa dei blocchi di conduzione elettrica tali per cui il cuore non batte più all'unisono, e se non si riesce a porre rapidamente fine a questa condizione, il risultato può essere un'aritmia fatale.La notizia è che l'IMEM-CNR, l'Istituto dei materiali per l'elettronica ed il magnetismo del CNR, insieme insieme all'Università di Parma e all'Istituto Clinico Humanitas di Milano, ha dimostrato di riuscire a ripristinare la conduzione elettrica di un cuore infartuato in sole 5 ore grazie all'applicazione di sottilissimi nanofili di carburo di silicio. Il lavoro è stato descritto su Nature Communcations. Ospite: Francesca Rossi, ricercatrice CNR-IMEM
    1/18/2022
  • Progetto Sentinel: trasporti pesanti e sicurezza dell'infrastruttura
    Si chiama SENTINEL, ed è frutto di un progetto coordinato da ENEA in collaborazione con il Consorzio TRAIN (dove troviamo l'Università di Salerno ed ETT SpA), Takius srl e Anas SpA, ed è un sistema che consente di individuare in tempo reale i veicoli in sovraccarico e di smistarli su percorsi alternativi evitando situazioni di pericolo. Il sistema rappresenta una risposta all'irrigidimento della normativa avvenuto all'indomani del crollo del Ponte Morandi, che ora rivolge una particolare attenzione ai pesi massimi dei veicoli autorizzati a circolare sulla rete viaria nazionale ed internazionale, e ora verrà testato su una tratta di alcuni chilometri della Salerno-Reggio Calabria. Ospite: Piero De Fazio responsabile Strumenti per Applicazioni Energetiche dell'ENEA e coordinatore scientifico del progetto
    1/17/2022
  • Nazena: nuova vita agli scarti di tessuto
    Tra le industrie più impattanti sull'ambiente (emette quanto il settore navale ed aereo messi insieme) c'è l'abbigliamento. Una delle ragioni è l'acquisto compulsivo di capi d'abbigliamento che rimangono negli armadi inutilizzati, ma c'è soprattutto l'impatto di un'industria che richiede lavorazioni impegnative dal punto di vista ambientale, e dove il riciclo è intrinsecamente difficile.E qui arriviamo a Nazena, Start-up vicentina che ha messo a punto un processo per riutilizzare le fibre tessili dei capi di abbigliamento in disuso, trasformandole in una sorta di "cartone" che può essere utilizzato per confezionare oggetti di vario tipo.Ospite: Giulia De Rossi, CEO di Nazena.
    1/14/2022
  • L'apocalisse di Internet - 2ª Parte
    In termini drastici viene definita l'Apocalisse di Internet. E' uno scenario che chiama in causa il nostro Sole, il quale ogni 11 anni attraversa un ciclo con minimi e massimi di attività. A loro volta questi cicli possono essere più o meno intensi e, secondo le ultime stime, il prossimo massimo di attività solare potrebbe essere particolarmente violento, con forti tempeste solari in grado di raggiungere la Terra e danneggiare, o addirittura distruggere, molte infrastrutture elettriche e di telecomunicazioni, mettendo KO Internet così come accadde coi fili del telegrafo durante le tempeste solari di metà ‘800.Ci domandiamo: cosa si può fare per proteggersi da effetti catastrofici?Come vedremo si tratta di intervenire per tempo spegnendo per tempo i satelliti non preparati a subire una tempesta solare, e scollegando a terra le linee elettriche e di trasmissione dati più lunghe, e quindi più esposte ai forti campi magnetici delle tempeste solari. Ma un coordinamento internazionale su questo tema non esiste. Ospite: Roberto Battiston, ex Presidente dell'Agenzia Spaziale Italiana e uno dei massimi esperti di Fisica astro-particellare
    1/13/2022

O Radio 24 - Smart City - Voci e luoghi dell'innovazione

Strona internetowa stacji

Słuchaj Radio 24 - Smart City - Voci e luoghi dell'innovazione, RMF FM i wielu innych stacji z całego świata za pomocą aplikacji radio.pl

Radio 24 - Smart City - Voci e luoghi dell'innovazione

Radio 24 - Smart City - Voci e luoghi dell'innovazione

Pobierz teraz za darmo i słuchaj radia podcastów z łatwością.

Google Play StoreApp Store

Stacje w grupie

Information

Ze względu na ograniczenia przeglądarki nie można bezpośrednio odtwarzać tej stacji na naszej stronie internetowej.

Możesz jednak odtworzyć stację tutaj w naszym radio.pl Popup-Player.

Radio